Ruth Davidson, leader di Tory in Scozia, ha confessato che tanti bambini velati le hanno scritto le lettere dopo la sua elezione come la leader del partito Tory

0
68

La signora Davidson è entrata nella storia come la prima leader del partito politico britannico, che ha fatto il coming out, eletta nel 2011 come la leader del partito conservativo della Scozia. La leader che ha recentemente annunciato il fidanzamento con la sua partner Jen, ha supervisionato i raggiungiemnti del partito, scavalcando i laburisti scozzesi per diventare l’opposizione ufficiale in Scozia. Tenendo il discorso alla conferenza di Rhondda presso l’Istituto dei direttori, la signora Davidson ha spiegato come era arrivata al momento quando si era resa conto di essere un modello di riferimento. Ha detto: “Non ero mai una persone che aveva l’idea di essere un modello…Ma tutto quel disprezzo è stato cambiato cinque anni fa e le mie prospettive sono state cambiate. “Nelle prime due settimane dopo che ero eletta come la leader del partito conservativo dell Scozia, ho ricevuto dozzine di email dai giovani gay, soprattutto dai ragazzi, ma alcune anche dalle ragazze. Quasi tutte cominciavano con ‘ Mi dispiace non sono il sostenitore di Tory, ma….’ Era la Scozia del 2011, nonostante tutto. La signora Davidson ha menzionato l’elezione di Donald Trump. La leader della Scozia ha detto al PinkNews all’inizio dell’anno che aveva paura che Trump potesse ritornare l’uguaglianza “molto, molto più indietro”. Nel suo discorso ha detto: “Anche se mi ero espressa nel modo chiaro in merito all’uomo che ha sconfitto [Hillary Clinton] nelle elezioni alla Casa Bianca, ora in realtà non credo che il 2016 sarà l’anno quando le politiche nei confronti delle donne saranno revocate.

“Tra qualche tempo vedremo la prima candidata di uno dei partiti principali. E riconosceremo le donne che hanno distrutto le barriere della razza, religione, sessualità e disabilità da una costa all’altra nel settore politico degli USA. “Kate Brown – prima donna apertamente LGBT eletta come il governatore dello stato. Tammy Duckworth è asiatico-americana, eroe della guerra con doppia amputazione, e il prima donna disabile diventata il senatore. Catherine Cortez Mastro è diventata il primo senatore latino. Kamala Harris – è solo la seconda donna di colore nel Senato.

LEAVE A REPLY

Login with: 
Please enter your comment!
Please enter your name here