Laverne Cox ha parlato della necessità della rivoluzione dei sessi

0
39
LOS ANGELES, CA - FEBRUARY 12: Actor Laverne Cox speaks onstage during The 59th GRAMMY Awards at STAPLES Center on February 12, 2017 in Los Angeles, California. (Photo by Kevork Djansezian/Getty Images)

La stella transgender ha iniziato su Twitter la discussione sulla dominazione maschile dopo aver parlato con suo fratello. Cox ha detto che prima della sua transizione lei “veniva chiamata una ragazza”, e dopo invece lei “viene spesso chiamata un uomo”. Ma ha aggiunto che sua femminilità non l’ha fatta sentire privilegiata, come molte persone che non sanno nulla di cosa significa essere transgender potrebbero pensare. “L’atteggiamento verso il sesso è diverso a seconda della base culturale in cui viviamo. Non esiste esperienza universale del sesso, della femminilità. Bisogna dire che è essenziale e nuovamente non intersezionale. La politica del genere e il fatto che i binari di genere possono esistere soltanto attraverso la rigorosa sorveglianza rendono più complicato il concetto [di] privilegio del genere ed è normale che è complicato,” Cox ha scritto aggiungendo che i media spesso rappresentano i problemi dei transgender scorrettamente, infondendo la trasformata idea nella mente delle persone, e per quanto riguarda misoginia e patriarcato, essi esistono ancora.

LEAVE A REPLY

Login with: 
Please enter your comment!
Please enter your name here