Un vicario speso i soldi della chiesa ai lavoratori di sesso maschi

0
48

Andrew Sloane era vicario alla Chiesa di San Paolo, a Knightsbridge, Londra, quando sono state scoperte le sue manipolazioni finanziali. Il tribunale di Westminster ha udito che il vicario ha rubato e truffato un totale di £14.500 a, per usare un eufemismo, divertimento. Lui è stato beccato, quando i funzionari della chiesa indagavano sulla scomparsa dei soldi e hanno trovato il filmato di CCTV su Sloane che prendeva i soldi, che erano destinati per i bisogni della chiesa. Il vicario ha convinto anche tre seguaci femmine di fornirgli i prestiti di emergenza. In tribunale ha ammesso la colpa delle frodi e furto dei soldi. Sloane, che ha rimborsato tutti i soldi, ha evitato una pena detentiva. Lui è stato condannato ad una pena sospesa di 12 mesi ed è condannato a pagare £85 e un supplemento di £115 alla vittima. L’indagine ha scoperto che lui usava i soldi per pagare agli uomini per sesso. L’avvocato di Sloane ha sostenuto: “Questi reati riflettono una crisi personale nella sua vita e tutto il denaro è stato rimborsato prima che la polizia diventasse coinvolta. Ha fatto la piena confessione alle autorità della chiesa su ciò che era successo.”

LEAVE A REPLY

Login with: 
Please enter your comment!
Please enter your name here