Un gruppo cristiano offre aiuto alle persone trans

0
48

Faithfully LGBT, un gruppo che rappresenta gli alleati cristiani, ha iniziato una campagna chiamata #TitheTrans con l’obiettivo di raccogliere $10.000 entro la fine di settembre. Esso raccoglie fondi per la riassegnazione del sesso per le persone transgender credendo che quello le salverà da autolesionismo e suicidio. Eliel Cruz, che ha fondato Faithfully LGBT, ha detto che quello sforzo di raccolta fondi era la risposta diretta a Nashville Statement e lo stereotipo che tutti i cristiani sono anti-LGBT. “Ho scoperto che molti cristiani LGBT danno la decima dei loro soldi alle persone LGBT invece che alla chiesa poiché, in linea massima, la chiesa evangelica non sta facendo nulla per aiutare le esigenze delle persone LGBT,” ha detto Cruz, aggiungendo che è difficile per i cristiani LGBT di essere quello che loro sono, quando loro vengono spinti fuori dalle chiese per quello. “Ma per il crescente numero di cristiani che sono venuti ad una migliore comprensione della scrittura riguardante le relazioni dello stesso sesso e l’identità di genere – una comprensione che è rigenerante e motivante – si tratta di un modo per ridare tangibilmente,” aggiunge Cruz. Il denaro è di vitale importanza per le persone trans che vogliono sottoporsi alla chirurgia, ma non possono permettersi i costi che possono arrivare fino a $90.000.

LEAVE A REPLY

Login with: 
Please enter your comment!
Please enter your name here