Una madre ritira sua figlia dalla scuola, perché le è stato insegnato cosa vuol dire ‘gay’

0
61

Una madre in Atlanta ha ritirato la figlia dalla scuola, perché la bambina aveva saputo il significato di parole ‘gay’ e ‘lesbica’. Lithonia Middle School in Georgia è stata criticata dopo aver insegnato ai bambini questi termini e la madre di una ragazza di 12 anni ha deciso di trovare un’altra scuola per la sua bambina. “Stiamo parlando di una bambina di sesto anno di scuola che ancora guarda Nickelodeon. Io non sono pronta a spiegare né che cosa sono queste parole, né che cosa significano. La ritirerò da quella classe e sto anche per portare la questione al consiglio scolastico per vedere cosa loro hanno da dire a proposito,” ha detto la madre. Noi stiamo sottolineando ancora una volta, la ragazza ha 12. Non 4, 9, 12! Questa è l’età quando i bambini cominciano a rendersi conto da chi loro sono attratti – ragazzi o ragazze. E forse loro non sono soltanto consapevoli di chi sono gay e lesbiche, loro possono anche fare coming out come quelle persone. Sia i genitori sono d’accordo con esso che meno. Parks aveva firmato un modulo di consenso perché la figlia potesse partecipare alle lezioni dell’educazione sessuale, ma sostiene che lei l’aveva reso chiaro all’insegnante che sua figlia non doveva conoscere “questo genere di cose”. Lei ha aggiunto: “Perché lo insegnano a scuola? Che cosa c’entra quello con la vita?” Beh, non essere odiosi, per esempio. Per capire che ci sono le persone diverse e chiunque tu ami, non significa che non meriti di fare parte della società, essere rispettato ed amato così come sei. Molte persone ne hanno bisogno.

LEAVE A REPLY

Login with: 
Please enter your comment!
Please enter your name here