Trump elogia un pastore che ha accusato i gay di aver molestato i bambini

0
24

Il Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, si è espresso su Twitter per lodare il controverso pastore Robert Jeffress, della Prima Chiesa Battista di Dallas, il quale Trump ha chiamato un uomo meraviglioso, mentre quest’ultimo ha promosso il suo nuovo libro ‘A Place Called Heaven’(‘Un posto chiamato paradiso’). Il pastore aveva fatto delle osservazioni omofobiche prima, in parte ha accusato le persone gay di essere pedofili. “Ci sono alcuni che in questo momento sono attivamente coinvolti nel tentativo di legalizzare il sesso tra adulti e i bambini, abbassando l’età del consenso o rimuovendola affatto. Sarebbe sbagliato persino suggerire che la maggioranza degli omosessuali sia rappresentata dai pedofili, ma la verità, tuttavia è così,” ha affermato lui sottolineando che la maggior parte dei molestatori di bambini erano gay (però la maggior parte delle vittime di abuso sui minori è ragazze, com’è possibile? E dove ha trovato le statistiche sulla sessualità dei molestatori di bambini)? perché l’omosessualità ha fatto degradare la mente della persona, mantenendo questa persona lontano da Dio senza capire ciò che è bene e che è male, e portando questa persona ad altri peccati. E per quanto riguarda i pedofili che sono eterosessuali? Anche se il predicatore crede che loro siano in minoranza, lui non può negare la loro esistenza. E qual è il loro motivo di farlo?

LEAVE A REPLY

Login with: 
Please enter your comment!
Please enter your name here