Il governo del Kenya vuole ‘curare’ i leoni gay

0
66

Le persone sottoposte alle pratiche della ‘conversione’ sono mentalmente danneggiati – gli ‘specialisti’ semplicemente cercano di convincerli che sono cattivi e fargli del male per quanto possibile. Queste sono le persone, è facile far loro del male con le parole, ma per quanto riguarda gli animali? è possibile convincerli che sono cattivi, se essi sono attratti dallo stesso sesso? Beh, ci vuole almeno provare. I leoni, che vivono in riserva nazionale del Kenya Masai Mara, sono stati fotografati da Paul Goldstein mentre facevano sesso. Ci è voluto molto più tempo rispetto al solito, era evidente che provavano piacere da ciò che facevano. Ma la notizia non è stata ben accolta da Ezekiel Mutua, il capo del governo che aveva sostenuto il Consiglio di classificazione dei film del Kenya, e ha detto che leoni avevano bisogno di consulenza per essere ‘curati’ dalla loro sessualità. Non abbiamo idea di dove sta andando a trovare gli specialisti per tenere le consulenze con loro, c’è qualche ‘terapeuta per la cura dei gay’ per gli animali? “Non è normale. Questi animali hanno bisogno di consulenza, poiché probabilmente sono stati influenzati dai gay che erano andati nei parchi nazionali e si erano comportati male. Voglio dire dove diavolo avete sentito qualcosa di simile a questo?” ha detto lui. È davvero divertente. Crede davvero che i leoni (LEONI!) stavano guardando i visitatori gay che si baciavano nel parco o si tenevano per mano e quello, hm, gli ispirava ad avere rapporti sessuali? Sono animali, sono motivati solo dai loro istinti, non dagli esseri umani! È anche poco probabile che possano fare la differenza tra un essere umano maschio e una femmina! E a proposito, questi leoni maschi non sono i primi gay nel regno animale! Giraffe, pinguini, orsi polari, aquile, cani – tutti loro possono essere gay e ne avevamo raccontato in precedenza.

LEAVE A REPLY

Login with: 
Please enter your comment!
Please enter your name here