Un rabbino difende Roy Moore, dicendo che lui avrebbe sconfitto ‘i terroristi gay’

0
37

Parlando ad un raduno in Alabama, il rabbino Noson Leiter ha proclamato il suo sostegno per il candidato al senato omofobico, che ha rifiutato di rilasciare le licenze di matrimonio per le coppie gay, paragonando il sesso gay alla bestialità e ha detto che esso dovrebbe essere vietato. Inoltre, Moore è stato recentemente accusato di aver sessualmente aggredito i bambini (anche se ha fortemente negato tutte le accuse). “Tutti noi, soprattutto color che fanno parte delle comunità ebraiche ortodosse del paese, hanno bisogno del giudice Moore al Senato, ora più che mai”, ha detto il rabbino Noson Leiter, “Abbiamo bisogno di qualcuno con una comprovata esperienza di opposizione ai terroristi gay, i quali non lasciavano mai che l’opportunità di mentire venisse sprecata”. Per quanto riguarda le accuse di violenza sessuale, il rabbino ritiene che Moore non sia colpevole e che le persone cerchino solo di diffamarlo a causa della sua posizione anti-LGBT e i tentativi di agire secondo la Bibbia. “Non riuscendo a sconfiggere le agende di sodomia e la follia transgender… [I legislatori repubblicani] sono falliti nell’approvazione di un semplice disegno di legge per proteggere pasticceri, fotografi, ecc. dal ricatto dei terroristi gay. Speriamo che il Giudice Supremo riversi presto la sua ira celeste contro i nostri nemici e misericordiosamente salvi tutti noi”, ha concluso il rabbino.

LEAVE A REPLY

Login with: 
Please enter your comment!
Please enter your name here