Le università potrebbero essere multate per il divieto degli oratori transfobici

0
57

Jo Johnson, il ministro dell’Università del Regno Unito, ha ripetuto le minacce nei confronti delle università che vietano di tenere i discorsi sul palco agli oratori con la posizione anti-trans. Johnson ha minacciato di colpire le università con diversi tipi di sanzioni, comprese quelle finanziarie, se loro vieteranno di prendere la posizione agli oratori con i controversi punti di vista. Lui ha raddoppiato la minaccia in una nuova intervista al Today Programme della BBC Radio 4. “Il Dipartimento per gli studenti avrà una gamma di rimedi a sua disposizione che includono le sanzioni più estreme dello spettro. Penso che sia importante rivedere i casi menzionati. Questi sono gli oratori che sono stati eventualmente banditi o tormentati per il divieto di non tenere discorsi pubblici o prendere le decisioni nei spazi sicuri. Secondo tutte le definizioni ragionevoli, loro sono sostenitori di franchezza e valori liberali e dovrebbero essere accolti nei nostri campus”, ha detto il ministro, sottolineando che invece di nascondersi da qualcosa che potrebbero causare controversie, gli studenti dovrebbero imparare ad affrontare tali problemi.

LEAVE A REPLY

Login with: 
Please enter your comment!
Please enter your name here