La star di Fox News, Tomi Lahren, è costretta a chiedere scusa per uno scherzo odioso

0
60

La commentatrice di Fox News è stata costretto a chiedere scusa, dopo aver lanciato un vile attacco al membro del Congresso democratico Joe Kennedy, perché lui aveva consegnato la risposta dei Democratici al discorso sullo stato dell’Unione del presidente Trump. Lei ha chiamato Kennedy un “piccolo e impotente bambino con capelli rossi”. Per peggiorare le cose, la commentatrice della Fox ha scherzato su Caitlyn Jenner, riferendosi a lei con il nome Bruce e i pronomi maschili. Ora Lahren si è scusata – dicendo che è “troppo arrabbiata” nei suoi post sui social media prima dello stato dell’Unione. Ha ammesso che i suoi commenti su Instagram e Twitter erano inappropriati ed è pronta ad assumersi tutta la responsabilità per averli fatti. “Sono troppo arrabbiata. Mi scuso sinceramente”, ha concluso lei. Nonostante i commenti dei commentatori di destra, Kennedy ha espresso una pungente obiezione al discorso del presidente Trump – etichettandolo come un bullo e difendendo la gente LGBT.

LEAVE A REPLY

Login with: 
Please enter your comment!
Please enter your name here