Il sospetto serial killer gay faceva Babbo Natale in un centro commerciale

0
56

Bruce McArthur, un paesaggista freelance, è accusato di aver ucciso almeno cinque uomini e smaltito i loro corpi nei giardini, in cui lui ha lavorato, è stato esposto come Babbo Natale da un centro commerciale. Lui cercava le sue potenziali vittime nelle app di incontri per i gay. Nella biografia online per SilverDaddies.com lui si descrive come “un po’ timido finché non ti conosco, ma ho un cuore romantico”, aggiungendo che la maggior parte degli uomini sono “così lontani”. Le nuove immagini online mostrano il presunto pluriomicida vestito come Babbo Natale in un centro commerciale locale che si fa fotografare con i bambini. La foto su Instagram di un cliente lo mostra svolgere il ruolo di Babbo Natale lo scorso giorno di Natale. Nel 2015, lui ha postato una foto di sé stesso con la didascalia “Tornato nella Sedia del Babbo Natale per un altro anno”. Agincourt Mall ha detto che “non c’erano dei casi denunciati dai clienti o dai dipendenti del centro commerciale durante il suo lavoro al Mall”.

LEAVE A REPLY

Login with: 
Please enter your comment!
Please enter your name here