Adam Rippon è apparso sulla copertina dell’EPSN body issue. Completamente nudo

0
106

L’olimpionico apertamente gay e il primo celebre maschio gay a vincere nel Dancing with the stars è apparso sulla copertina della celebre rivista nei pattini da pattinaggio artistico. E lui non aveva nient’altro addosso, dato che è la tradizione della rivista di fotografare gli atleti nudi. “farsi fotografare per @espn Body Issue è stato meraviglioso, ma essere su una delle sue copertine è fantastico, irreale, e onestamente ma che cavolo!!!” ha condiviso la sua eccitazione lo sportivo via Twitter. Nell’intervista alla rivista lui ha confessato che non avrebbe mai posato nudo, se fosse velato. Ma ora, quando è dichiarato e orgoglioso, lui accetta pienamente sé stesso e non c’è nulla di ciò lui avesse paura o vergogna. Lui non ha più complessi, anche se non è sempre stato così. Voleva essere sempre più snello, come i suoi compagni pattinatori, anche a dispetto del fatto che erano 10 anni più giovani. Adam letteralmente si lasciava morire di fame e aveva bisogno di aiuto medico per smettere di farlo. Lui spera anche che i media non lo chiameranno più un olimpionico gay. No, non pensa che essere olimpionico gay sia male, ma quando si tratta dello sport vuole che l’attenzione della gente sia incentrata sullo sport, non sul fatto con chi lui va a letto. Lui ha aggiunto: “Non mi aspettavo che mi contattassero così tante persone [dopo le Olimpiadi] e mi dicessero che stavano lottando con l’essere se stessi. Ho superato quella lotta personale e sono arrivato al punto in cui avevo detto ‘f***ulo. Voglio soltanto essere me stesso e non preoccuparmene.’ Io sono contento di essere stato in grado di rappresentare una persona che è stata veramente e senza vergogna sé stessa.”

LEAVE A REPLY

Login with: 
Please enter your comment!
Please enter your name here