Lewis Hamilton indossa il kilt arcobaleno per dire che gli dispiace per aver urlato a un bambino

0
128

Il campione di Formula 1 scomparso dai social media dopo la storia Instagram, quando lui ha urlato al suo nipote e gli ha detto che i ragazzi non devono indossare abiti, ora compare sulla copertina della rivista GQ in kilt. L’abbigliamento nazionale scozzese per gli uomini è abbastanza simile alla gonna, ma gli uomini lo indossano da anni, ciò significa che la divisione di moda per il genere è sempre stata una cosa relativa e stereotipata. Inoltre, il kilt indossato da Hamilton era colorato come un arcobaleno. Parlando dell’accaduto con la rivista, Hamilton sembra mostrare il vero ravvedimento e riconoscimento che lui era ragionevolmente sfidato per quello, dicendo che è importante che lui era stato ritenuto responsabile. Le foto rappresentano Hamilton in una varietà di kilt e negli abbigliamento ornati da gioielli, con mantelli uguali o contrastanti – dalla propria raccolta di Hamilton in collaborazione con lo sponsor Tommy Hilfiger. “Oltre a volere che Hamilton risolva il problema, volevamo che lui apparisse sulla nostra copertina o indossando qualcosa di visibile di color rosa o qualcosa che fosse simile a una gonna o un abito”, ha detto Dylan Jones di GQ. “Fortunatamente, Hamilton ha approvato questa idea. Sono sicuro che molte persone discuteranno delle sue motivazioni, penseranno se volesse farsi pubblicità o fare soldi, o ha cercato di essere riabilitato in questo modo dopo uno scandalo con suo nipote. Noi alla Vogue House pensiamo che la copertina è una dimostrazione della posizione personale, comparendo sulla copertina con tali vestiti, Hamilton porta scuse pubbliche, si pente delle sue azioni e dimostra il cambiamento della sua visione del mondo. Vuole dire che non solo i ragazzi piccoli possono indossare gonne, ma anche i ragazzi grandi possono fare lo stesso”.

LEAVE A REPLY

Login with: 
Please enter your comment!
Please enter your name here