Alex Jones è stato punito da Youtube per aver chiamato le drag queen demoni

0
135

YouTube ha dato al teorico della cospirazione, Alex Jones, uno strike e ha rimosso quattro dei suoi video, tra cui quello in cui lui offende gli artisti drag. Se ci saranno proibiti ancora due video sul suo canale con più di 2 milioni di seguaci, lui sarà bannato da Youtube per sempre. Jones ha scritto su Twitter che “YouTube ha rimosso quattro Infowars video che sono stati critici del liberalismo”, ma erano ancora disponibili sul suo sito ufficiale, così ha incoraggiato gli utenti a guardarli. I video includono i due che attaccano gli immigrati in Europa, con lo slogan “Prevenite il liberalismo: Indossate il preservativo”, che mostra un uomo che spinge un bambino, e un feroce attacco sulle drag queen le quali Jones ha chiamato creature possedute dal demone che meritano di essere bruciate a morte. Ha continuato chiamando le drag “una celebrazione di mostruosità” prima di fare una voce mostruosa, fingendo di essere una drag queen, dicendo: “I vostri figli appartengono a noi”. “Da tempo seguiamo la politica contro la condotta pericolosa verso i minori e i discorsi di odio. Applichiamo le nostre politiche in modo coerente secondo il contenuto del video, a prescindere dal relatore o il canale. Abbiamo anche una chiara politica di tre strike e possiamo chiudere i canali quando essi ricevono tre strike in tre mesi”, si dice nella dichiarazione di youtube.

LEAVE A REPLY

Login with: 
Please enter your comment!
Please enter your name here